STUDIO SPERINI
Consulenza Lavori Pubblici

news

Lunedě 16 ottobre 2006
da Edilizia e Territorio n° 41 anno XI

Consiglio di Stato - Sezione V • Decisione 16 ottobre 2006, n.6144 - A.T.I.

Appalli pubblici – Raggruppamenti temporanei – Requisiti di partecipazione – Richiesta requisiti di partecipazione per Intero in capo alla mandataria – Legittima.

In considerazione della natura specifica dell'oggetto contrattuale la stazione appaltante può essere indotta a richiedere all'impresa mandataria il possesso anche dei requisiti frazionabili nella misura intera. Peraltro, la possibilità di richiedere per intero il possesso dei requisiti di idoneità tecnica e finanziaria frazionabili al soggetto mandatario di un'associazione è chiaramente presupposta dalla disposizione normativa che in caso di crisi aziendale di una mandante prevede la possibilità che la mandataria esegua in proprio la quota di lavori assegnata alla
mandante contemplando solo come un'eventualità che la mandataria ricerchi una diversa impresa che subentri.

RICHIESTA SPECIFICA PER I RIFIUTI
In un appalto per l'affidamento nella gestione dei rifiuti il Consiglio di Stato
ha ritenuto che in capo alla mandataria potesse essere richiesto il possesso per intero di requisiti lecnici frazionabili tra gli altri membri del raggruppamento poiché la disciplina generale sulla gestione dei rifiuti considera il ciclo della vita del ritiuto in modo unitario e postula che un solo soggetto possa condurre lutto le operazioni necessarle.

a cura di Flavio lacovone