STUDIO SPERINI
Consulenza Lavori Pubblici

news

Mercoledì 30 agosto 2006
da Edilizia e Territorio n° 35 anno XI

Consiglio di Stato - Sezione V • Decisione 30 agosto 2006, n. 5082 - criteri di aggiudicazione

Appalli pubblici – Criteri di aggiudicazione – Offerta economicamente più vantaggiosa – Sottocriteri di valutazione – Fissazione successiva all'apertura dell'otferia tecnica – Illegittima – Ragioni.

Al fine di assicurare il pari trattamento tra tutti i partecipanti a una procedura di evidenza pubblica la Commissione giudicatrice ha l'obbligo di stabilire, prima dell'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche e della conoscenza del loro contenuto, i pesi relativi dei sub-elementi di un criterio di aggiudicazione stabilito in precedenza, al momento della redazione del capitolato o del bando di gara, ciò al fine di scongiurare il rischio che porgano di gara possa in astratto
premiare, plasmando opportunamente i sub-punteggi, talune offerte, già conosciute, al fine di valorizzarne le specifiche caratteristiche.

a cura di Flavio lacovone